Sun Tai Chi - HungKuenTorino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sun Tai Chi

Il Sun tai chi è uno dei più moderni fra i cinque principali stili di Tai Chi, (gli altre quattro sono Yang, Wu, famiglia Wu e Chen). Il Sun Tai Chi è stato sviluppato nel 1900 dal famoso maestro Sun Lutang ed è unico in quanto fonde Ba Gua e Xing Yi con il classico Tai Chi Chuan.

Sun Lutang nacque nel 1861, figlio di un povero contadino. Quando era ancora un giovane ragazzo, il padre di Sun morì costringendo Sun ad andare a lavorare da un ricco proprietario terriero per sostenere sua madre. Vedendo che era fisicamente debole, l'uomo disse che avrebbe dato al piccolo Sun del cibo ma si rifiutò di dargli soldi per il suo operato. Durante quel periodo di tempo, Sun prese molte percosse dal figlio crudele dell'uomo ma li sopportò per il bene di sua madre.

Desiderando di imparare a difendersi, Sun iniziò a studiare kung fu con un istruttore locale. Egli era uno studente diligente e crebbe velocemente.
Tempo dopo fu licenziato dal suo datore di lavoro per aver ferito uno dei membri della  sua famiglia che cercò di batterlo, così Sun Lutang tornò a casa da sua madre.
Da allora egli non fu più interessato a lavorare, passava il tempo a praticare le arti marziali e spesso mangiava verdure selvatiche che trovava nelle campagne per alleviare le incombenze di sua madre la quale, tempo dopo, mandò Sun a vivere e a lavorare con uno zio benestante. Mentre lavorava per lui, Sun conobbe un istruttore di arti marziali interne chiamato Li Kuiyuan e apprese da lui lo stile Xing Yi. Andò a vivere con il suo maestro e iniziò ad addestrarsi a tempo pieno.

Dopo aver imparato tutto quello che poteva da Li, Il suo maestro gli suggerì di andare da un altro insegnante, Kuo Yunshen. Sun obbedì e rimase con il nuovo Sifu a studiare per per otto. Dopo avviò lo studio del Bagua con il famoso maestro Cheng Tinghua dove rimase per tre anni. Dopo questo lungo percorso di addestramento, Sun tornò alla vita normale desideroso di testare le sue capacità. 

A Pechino Sun conobbe il famoso maestro di Tai Chi, Hao Weichen che a quei tempi era ammalato. Sun si prese cura di lui e lo fece curare, quando il maestro si riprese come segno di gratitudine gli trasmise le sue conoscenze dello stile Wu Yu Xiang Tai Chi.
Ora che Sun aveva acquisito i tre stili interni tradizionali delle arti marziali cinesi, iniziò a sviluppare il proprio metodo incorporando elementi di Xing Yi e Bagua nel suo Tai Chi, dando vita al Sun Tai Chi.

Esso è noto come “il Tai Chi agile” per le sue movenze alte, fluide e la combinazione di elementi esterni e interni.


Uno degli aspetti caratteristici è il classico movimento “ad onda” che si ottiene quando si sposta un piede in avanti per avanzare e quello posteriore immediatamente lo segue. Dal momento che le posizioni non sono basse, i movimenti sono facilmente attuabili anche da persone anziane o con patologie muscolo scheletrico di vario tipo. La pratica dona numerosi benefici sia fisici che mentali.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu